Meditazione o HeartMath?

In qualità di praticante di meditazione e di HeartMath Certified Trainer e 1: 1 Coach, mi viene spesso chiesto se

la meditazione e la coerenza del cuore essenzialmente fanno la stessa cosa alla mente ed al corpo e se ci sono benefici dall'intraprendere entrambe le pratiche.

Questa è una domanda molto interessante ed in base alla mia comprensione si ottengono virtualmente gli stessi benefici fisici ed emotivi da entrambi e tuttavia, almeno per me, uno non può sostituire l'altro poiché io uso le tecniche in diverse situazioni.

I benefici per la salute che possono essere derivati ​​sono i seguenti:

• Funzione del sistema nervoso autonomo più equilibrato e regolare

• Funzione del sistema immunitario e ormonale più equilibrato

• Facilitazione corticale (la capacità di pensare in modo più chiaro per dare il meglio) ed una migliore memoria

• Pensiero più tranquillo e riduzione della negatività

• Migliore accesso alla propria saggezza e intuizione

• Riduzione della pressione sanguigna

• Riduzione dello stress

• Maggiore compassione per gli altri

Pratico la meditazione stando seduto in silenzio con gli occhi chiusi (semi chiusi).

Si consiglia di eseguire la meditazione due volte al giorno per circa 20 minuti alla volta.


Le meditazioni di consapevolezza sono incredibili nel permettervi di diventare presenti - di uscire dalla vostra testa, diventare più consapevoli del vostro essere, del vostro corpo e di ciò che vi circonda e di notare le chiacchiere mentali che sperimentate, ma che non siete voi.

Anche se mi piacerebbe meditare ogni singolo giorno, non lo faccio. La maggior parte delle volte la vita si intromette, specialmente quando ho molto da fare.

Penso spesso di svegliarmi 30 minuti prima la mattina per meditare, ma in realtà ciò accade raramente e quindi mi cerco un momento quando posso.

I praticanti di meditazione esperti ovviamente direbbero che è esattamente quando dovresti meditare, quando sei impegnato, anche se per me questo può spesso sembrare impossibile.


È qui che entra in gioco HeartMath.

HeartMath prevede una serie di semplici tecniche combinate con la tecnologia di biofeedback (opzionale) per misurare i ritmi cardiaci. Combini la focalizzazione sul cuore con le tecniche di respirazione ed un cambiamento nello stato emotivo per diventare coerente.

La coerenza è uno stato in cui i tuoi ritmi cardiaci possono essere mappati in un modello di onde sinusoidali regolari, qualcosa che dice al resto del corpo e al cervello che tutto va bene nel tuo mondo.

Spesso HeartMath è l'opzione perfetta quando ho bisogno di fare qualcosa sul momento, dopo aver dovuto affrontare uno stress o una situazione che mi ha lasciato vacillare, frustrato o arrabbiato dentro ed ho bisogno di ottenere un po 'di spazio prima di rispondere invece di reagire, in modo da poter pensare chiaramente.

HeartMath è facile da fare e puoi praticarlo praticamente ovunque. Detto questo, a volte va bene solo la meditazione ed ho un vero bisogno e desiderio di sedermi, stare zitto, schiarirmi le idee e lasciar andare tutto quello che sta succedendo per me.

Indipendentemente dalla tecnica che pratico, mi sento sempre meglio fisicamente ed emotivamente in seguito e sono in grado di attingere alla mia guida ed intuizione interiore per vedere la verità in una situazione.

Se desideri saperne di più sulle tecniche di HeartMath, contattami.

13 views0 comments